Seleziona una pagina
Articoli | Storico

Cenone di Natale 2023, quanto spenderanno in più gli italiani?

Martina Donini

Ormai mancano pochi giorni al tanto atteso Natale, la festività maggiormente apprezzata da tutti, bambini ed adulti. Fra tradizione e ricorrenze, è di certo il momento dell’anno dove le famiglie si riuniscono, e dove si da inizio ai grandi cenoni con tutti gli invitati, ma quest’anno in particolare, quanto saranno disposti a pagare gli italiani?  Stando alle ultime statistiche, si spenderanno quasi  2,8 miliardi, ovvero il 6% in più rispetto allo scorso anno; i prodotti che maggiormente subiranno degli incrementi rispetto al 2022, sono  tutte quelle pietanze e quegli ingredienti che di certo non possono mancare, come ad esempio,  l’olio d’oliva, il quale ad oggi ha avuto una crescita del  49,8% in più rispetto allo scorso anno, passando per  la carne con un +3,8%, passando poi per un classico, ovvero lo spumante con un + 4,5%. Nonostante le difficoltà economiche il periodo di incertezza generale causato dai rincari delle varie guerre in atto ancora oggi, le famiglie sono determinate a mantenere vive le tradizioni e a godersi un’abbondante cena natalizia. Gli italiani considerano il cenone di Natale un momento di gioia e condivisione, e sono disposti a fare uno sforzo in piu’ per rendere questa cena speciale, considerandola un’occasione per riunire la famiglia, rafforzare i legami e creare ricordi duraturi, che possano in qualche modo dare la carica giusta e la serenità per poter ritornare col nuovo anno alla vita di tutti i giorni, più forti e motivati.

Dic 2023

Altro in

Dipendenza da social network: tutti a caccia di like

Non possiamo negarlo, i social network sono una parte costante delle nostre vite quotidiane, dall’utilizzo per lo svago personale, fino all’utilizzo per il lavoro e cosi via, in questi ultimi anni si sta assistendo ad  una vera e propria  evoluzione costante toccando...

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...

Altro in

Dipendenza da social network: tutti a caccia di like

Non possiamo negarlo, i social network sono una parte costante delle nostre vite quotidiane, dall’utilizzo per lo svago personale, fino all’utilizzo per il lavoro e cosi via, in questi ultimi anni si sta assistendo ad  una vera e propria  evoluzione costante toccando...

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...