Seleziona una pagina
Articoli | Storico

Inizia la settimana del Black Friday. Alcuni consigli utili per non cadere nelle offerte ingannevoli

Martina Donini

La settimana del Black Friday, è ufficialmente iniziata, e de già caccia all’offerta più vantaggiosa sia sui i vari siti di e-commerce, e sia nei negozi fisici. Con il passare degli anni, questa opportunità di poter approfittare di grandi sconti, ideata in America dai grandi magazzini Macy’s nel 1924 per dare ufficialmente il via allo shopping natalizio, una volta superato il Thanksgiving day, ha preso piede anche in Italia. Ogni anno infatti milioni di persone acquistano in maniera quasi ossessiva, il miglior capo d’abbigliamento, oppure l’ultimo smartphone in commercio, passando per la cura della persona e cosi via, insomma svariate occasioni di risparmiare qualche soldino. Purtroppo, è doveroso segnalare che, di pari passo, ogni anno crescono sempre di più le percentuali di persone che vengono tratti in inganno da offerte super vantaggiose, forse anche troppo vantaggiose. Ogni anno, troppe persone vengono tratti in inganno soprattutto quando si acquista sul web da offerte imperdibili e super vantaggiose, tanto da imprimere nell’acquirente una voglia irrefrenabile di acquistare quel determinato prodotto. Ma come possiamo tutelarci, e cercare di scovare queste offerte ingannevoli? Prima di tutto bisognerebbe dire che, è consigliabile fare una ricerca approfondita sul prezzo di mercato e confrontare le offerte disponibili sul quel determinato prodotto che stiamo cercando, in modo tale di avere quanto meno un quadro completo sui vari prezzi. Rimanendo sempre nel settore dell’e-commerce, è fondamentale controllare le recensioni dei clienti, e cercare informazioni sulla loro affidabilità e sulla qualità dei prodotti che offrono, utilizzando ovviamente siti sicuri. Infine cosa altrettanto importante, leggere attentamente le politiche di reso e garanzia prima di effettuare un acquisto. In questo modo, saremo preparati nel caso in cui il prodotto non soddisfi le nostre aspettative o presenti eventualmente alcuni difetti.

Nov 2023

Altro in

L’arrivo delle Zanzare: come proteggersi in modo naturale?

Con l’arrivo della primavera, ci prepariamo alla bella stagione con tante attività da effettuare all’aperto, dalla grigliata in giardino, passando per le varie attività fisiche nei parchi e così via; c’è però una piccola nota dolente, anzi una nota fastidiosa, che in...

Etichette alimentari: ben 4 Italiani su 10, non legge correttamente

Sappiamo che le etichette alimentari sono obbligatorie su qualsiasi prodotto venduto in commercio; all’interno vengono elencati numerosi dati da quelli nutrizionali, alla produzione,  dalla coltivazione alla modalità di confezionamento e cosi via. Purtroppo stando a...

Altro in

L’arrivo delle Zanzare: come proteggersi in modo naturale?

Con l’arrivo della primavera, ci prepariamo alla bella stagione con tante attività da effettuare all’aperto, dalla grigliata in giardino, passando per le varie attività fisiche nei parchi e così via; c’è però una piccola nota dolente, anzi una nota fastidiosa, che in...

Etichette alimentari: ben 4 Italiani su 10, non legge correttamente

Sappiamo che le etichette alimentari sono obbligatorie su qualsiasi prodotto venduto in commercio; all’interno vengono elencati numerosi dati da quelli nutrizionali, alla produzione,  dalla coltivazione alla modalità di confezionamento e cosi via. Purtroppo stando a...