Seleziona una pagina
Articoli | Storico

Mancanza di taxi fuori Roma Termini: una situazione in continuo peggioramento

Martina Donini

Vi sarà di certo capitato di uscire dalla stazione di Roma Termini, e trovarvi difronte ad una situazione surreale, e anche insostenibile per la capitale. Da mesi e mesi, centinaia di residenti romani di ritorno dalle vacanze, studenti, lavoratovi e soprattutto turisti, devono fare i conti con la mancanza di tassisti fuori la stazione centrale della capitale d’Italia. Lunghe file di code, attese anche di 1 ora per prendere un taxi, non sono di certo un bel biglietto da visita soprattutto per i turisti, che decidono di trascorrere il loro tempo, perdendosi per le meraviglie di Roma. La mancanza di taxi disponibili è un problema che si ripete ciclicamente, soprattutto durante i periodi di alta stagione turistica, come ad esempio in questo ultimo periodo di fine vacanze estive, dove milioni di persone fanno il loro ritorno a Roma. Purtroppo questo non è l’unico problema: stando alle numerose segnalazioni dei viaggiatori, pare che quasi il 40% dei tassisti, non accetti il pagamento tramite pos. Va specificato che, il viaggiatore ha diritto di poter scegliere se pagare o in contanti o con carte di credito la corsa, a meno che, non vi sia un reale problema tecnico del pos, che deve, comunque sia, essere segnalato prima dell’inizio della corsa. A cercare di far luce su tutto ciò, è recentemente intervenuta anche l’’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, cercando di individuare queste varie criticità che creano pesanti disservizi per l’utenza, e inoltre, fare chiarezza sul sistema delle licenze “a numero chiuso”

Set 2023

Altro in

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...

Altro in

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...