Seleziona una pagina
Articoli | Storico

Trasporto di liquidi senza limiti per i bagagli a mano: ecco cosa sappiamo

Martina Donini

A tutti di sicuro sarà capitato, durante i controlli in aeroporto, di portare con sé bottiglie di acqua o altre bevande per essere poi gettate, senza possibilità di salirle a bordo, e bene, da pochi giorni ci sono alcune novità  in merito da parte dell’Unione Europea, e riguarda tutti i voli che partono dai paesi membri dell’UE.

In sostanza, i passeggeri potranno portare con sé qualsiasi quantità di liquidi nel bagaglio a mano, senza dover rispettare il limite di 100 ml per ogni singola bottiglia o contenitore. Questa regola grazie alla tecnologia di scansione 3D, potrebbe entrare in vigore già dal 2024 e vale per tutti i liquidi, compresi quelli come l’acqua, le bevande, i profumi, le creme e i gel.

Questa decisione è stata presa dopo una lunga valutazione dei rischi per la sicurezza aerea. Infatti, i controlli sui liquidi sono stati introdotti nel 2006, dopo che le autorità avevano scoperto un complotto terroristico che prevedeva l’utilizzo di liquidi esplosivi a bordo degli aerei.

Con la nuova regola, i passeggeri possono portare con sé tutti i liquidi che desiderano, senza doverli gettare via o metterli nel bagaglio da stiva. Questo significa anche una maggiore comodità per i viaggiatori, che non dovranno più preoccuparsi di acquistare prodotti specifici per il viaggio o di dover fare acquisti all’arrivo a destinazione.

Tuttavia, è importante ricordare che i controlli di sicurezza rimangono in vigore e che i passeggeri dovranno comunque sottoporsi ai controlli del liquido. Inoltre, i passeggeri dovranno sempre rispettare le regole sui liquidi per i voli che partono da paesi non membri dell’UE.

Feb 2023

Altro in

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...

Altro in

Giornata mondiale delle password

In un mondo dominato dai social, di pari passo, troviamo le password, ovvero quei comandi che ci permettono di proteggere i nostri dati personali, che sia appunto un social, oppure l’applicazione della banca, o della nostra email e cosi, via, purtroppo, colpa anche le...